LA PUGLIA

Terra ospitale ricca di paesaggi unici:
se non la conosci ancora preparati ad amarla tanto quanto la amiamo noi.

La Puglia è la terra del mare e del sole, un classico esempio di regione tipica del Mediterraneo. Si estende per 800 Km ed è bagnata da due mari: lo Ionio e l’Adriatico che ne caratterizzano le coste, regalando paesaggi diversi fra loro fatti di alte scogliere e spiagge dorate.

Una terra ospitale conserva le testimonianze e le tracce lasciate dai popoli che hanno attraversato e abitato questi luoghi. Molte sono state le scoperte in tal senso durante gli scavi archeologici. Tra questi ha suscitato particolare interesse il ritrovamento dello scheletro di una donna, chiamata Delia, e del suo feto risalente a 25.000 anni fa. Già da allora la Puglia era vissuta, e sicuramente amata, dai primi esseri umani che vi si sono insediati.

Meravigliose strutture architettoniche come i Menhir, i Dolmen, i Trulli, le masserie e casali rendono questa regione incantevole.
Ad esse si aggiungono varie realtà strutturali come il Castel del Monte, il Santuario Monte Sant’Angelo, muretti in pietra a secco e la fortezza dell’Imperatore Federico II.

La Puglia è una regione in cui la spiritualità e la devozione per i Santi è ancora molto vissuta e persiste nel tempo. Non a caso sono celebri, e molto particolari le feste patronali, che illuminano e colorano i paesi regalando un’atmosfera incantata e ricca di musica popolare.

Anche l’artigianato ha la sua rilevanza: celebre é la terracotta utilizzata nella realizzazione di particolari fischietti o di brocche per il vino.

Il Salento

Un territorio aspro e duro, capace di presentare paesaggi selvaggi e meravigliosi plasmati dal mare e dal vento, che offre con generosità una gastronomia umile e povera ma incredibilmente varia e gustosa.

Basilica Minore Concattedrale di Santa Maria Assunta, Ostuni (1495).

Specchio delle tante dominazioni che hanno lasciato tracce indelebili nell’arte culinaria, è una terra calorosa che avvolge il visitatore con un’atmosfera fatta di mistero e magia. Il Salento è un luogo dove la tradizione si è trasformata in cosmopolitismo e l’accoglienza in cultura.

Ostuni

Caratterizzata dal colore bianco dei muri delle abitazioni, Ostuni è una località dell’Altosalento che sorge e si estende su tre colli a sette chilometri della costa adriatica.

Il clima caldo con estati asciutte e umide e con inverni piovosi e freddi, fanno sì che la pianta di ulivo cresca in modo rigoglioso e che la sua coltivazione sia, per questo comune, una fonte di reddito importatissima fin dai tempi più antichi. Possiamo infatti incontrare piante secolari e millenarie che producono tuttora olive da cui si ricava un olio extravergine di qualità.

Durante tutto l’anno la città di Ostuni è meta di un notevole flusso di turisti, attirati soprattutto dalle sue bellezze – il centro storico è unico grazie ai suoi vicoli in pietra – dal mare incontaminato che vanta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu e dagli eventi enogastronomici e culturali.

Seguici sui nostri social!

La nostra pagina Facebook!